<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=406009&amp;fmt=gif">

Datacenter: Come Scegliere il Migliore per la tua Azienda

14 dicembre 2018 / da Cristina Oliveri

Datacenter: Come Scegliere il Migliore per la tua Azienda

Industria 4.0, intelligenza artificiale, big data: sono queste le parole chiave della rivoluzione tecnologica che stiamo vivendo. Parole che hanno un comune denominatore: il Datacenter. Questo è diventato ai giorni nostri il cuore pulsante di ogni tipologia di business, fondamentale per la sicurezza e la continuità di ogni attività.

In origine i Datacenter erano locali pieni di computer facilmente raggiungibili e controllabili, come fossero uffici a parte dell’azienda. Con la nascita e la crescita esponenziale del cloud, però, il loro mercato e l’approccio delle aziende verso di essi è radicalmente mutato.

Ma quali sono le sue caratteristiche fondamentali?

Dove installare un Datacenter

Che sia un macchinario fisico di proprietà dell’azienda o quello di un provider, la ricerca del luogo adeguato al collocamento del Datacenter è fondamentale.

Deve essere progettato con una visione a lungo termine, in quanto deve essere facilmente raggiungibile e accessibile in caso volessi visionarlo, ma allo stesso tempo deve essere al riparo da catastrofi ambientali o possibili attacchi dall’esterno.

Gli edifici che contengono i Datacenter, inoltre, devono essere attrezzati affinché sopportino un guasto in qualsiasi momento e a qualsiasi punto dell’impianto, senza causare downtime prolungati.

 

Come proteggere un Datacenter

I Datacenter contengono il valore del tuo business: i dati.

Per questo sono necessari livelli di sicurezza massimi, sia per quanto riguarda la protezione fisica che della rete.

Tali livelli comportano investimenti economici che spesso una singola azienda di medie dimensioni non è in grado di sostenere; per questo affidarsi a un provider esterno è la soluzione sempre più comune.

Un provider, invece, è in grado di offrirti tale sicurezza ai massimi livelli, a un costo accessibile.

Essi investono tantissimo in materia di sicurezza, sia a livello informatico che fisico:

  • Vigilanza e controllo con guardie;
  • Monitoraggio h24, 365 giorni all’anno;
  • Sistemi di antifurto con 7 livelli di sicurezza;
  • Impianti ridondati e dotati dei più moderni apparati;
  • Aree backup completamente ridondate con sistemi di massima affidabilità per alimentazione e raffreddamento;
  • Ogni ambiente è dotato di sistemi di massima prevenzione contro il rischio incendi;
  • La gestione e la protezione dei dati in infrastrutture certificate ISO 27001;
  • Sicurezza informatica costante, con controlli deterrenti, preventivi, investigativi e correttivi. 

La scelta del Datacenter

Quando scegli un Datacenter, è bene che ti assicuri che esso sia in grado di soddisfare tutte le tue esigenze.

In questa scelta capire bene i livelli di flessibilità che esso ti offre può essere un elemento fondamentale, sia in termini di capacità produttiva che economici: ricordati sempre di fare una valutazione che non si basi esclusivamente sull’immediato, ma che affronti almeno il medio-lungo periodo e le tue future necessità.

Il ventaglio di servizi, opzioni e assistenza varia moltissimo in questo settore, per cui fare un’attenta valutazione iniziale e una buona pianificazione del tuo business, può permetterti di risparmiare enormi quantità di denaro e ore di lavoro.

Per accompagnarti nella scelta giusta, più adatta al tipo di attività che hai, parlaci della tua azienda.

Trova la soluzione cloud adatta alla tua azienda

Categorie: Datacenter, Protezione dei Dati

Cristina Oliveri

Scritto da Cristina Oliveri

Da vent’anni nel settore IT con Vendor e distribuzione per approdare infine al mondo Cloud nel momento più promettente per la proposizione di queste soluzioni. Le mie passioni sono vendere, viaggiare e creare dolci... I denominatori comuni sono tempo, entusiasmo e dedizione.

New call-to-action

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG

LEGGI GLI UTLIMI ARTICOLI